CHIAMACI +39 333 8864490

Il 14 gennaio la tradizionale serata universitaria Cast Away al 75Beat propone ben due live: gli Elk e The Comet, in collaborazione con Costello's.

Gli Elk nascono in seguito allo scioglimento del gruppo Gioccardo. Un cambio alla voce e alla sezione ritmica ed ecco la nuova band che dopo un anno di studio ha prodotto WORLD, uscito il 19 aprile 2014. Concetto di base dell'album è il viaggio, sia fisico che mentale. Un percorso che parte dalla band e arriva all'ascoltatore, composto di tracce che trascinano dappertutto pur rimanendo immobili.

I The Comet nascono a Monza nel 2007, nella formazione alcuni tra i musicisti più importanti dell'underground milanese degli anni Novanta: Matteo Pauri, autore dei testi, cantante e chitarrista; Manuel D'Andrea, bassista; Corrado Carnevali, chitarra solista e voci; Luca Vitalino, batteria. Un gruppo composto da musicisti di un certo spessore, quindi, che in questo progetto esprimono parecchio l'influenza punk e new wave. Nel 2013 The Comet realizzano Nothing by the wind per Rocketman Records, il primo disco ufficiale della band. Otto brani inediti e una cover: un viaggio nella luce del deserto americano accompagnato da chitarre lisergiche.

Una serata speciale con musica speciale e completamente gratuita!

Inizio ore 21.30

Ingresso gratuito

Tessera ARCI obbligatoria

Info:

75beat

Via Privata Tirso, 3 - 20141 Milano, Tel. 02 56 8049 13

Per info sulla programmazione dei live:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

FB: https://www.facebook.com/75Beat

Twitter: https://twitter.com/75BEAT

[gallery type="rectangular" ids="35287,35286,35288,35285"]

Mercoledì 3 dicembre, Pierpaolo Capovilla farà tappa al Circolo ARCI Magnolia in occasione del suo primo tour da solista, legato all'album "d'esordio" Obtorto Collo, disco scuro e romantico, che alterna canzoni intime a pezzi anche dolorosi. Volutamente lontanissimo dal suono de Il Teatro degli Orrori, gruppo storico di Capovilla, Obtorto Collo racconta storie d'amore e di sconfitta che non tralasciano le contraddizioni della società italiana, pur mantenendo la sua dedizione per la tradizione del rock più sanguigno di estrazione americana, la passione civile e l’attaccamento ai valori democratici, sempre polemicamente presenti nei concerti e negli incontri pubblici. Ad aprire il concerto ci sarà Daniele Celona, cantautore ma anche compositore e produttore artistico, che ha già condiviso il palco con artisti importanti, come Paolo Benvegnù, Umberto Maria Giardini e Teatro degli Orrori.

 

SEGRATE (MI) CIRCOLO MAGNOLIA Via Circonvallazione Idroscalo, 41 Ingresso: 10,00 euro + Tessera ARCI Prevendite disponibili su www.ticketone.it e www.mailticket.it Apertura cancelli: 21.00 Inizio spettacoli: 22.00

www.pierpaolocapovilla.it www.facebook.com/danielecelona www.circolomagnolia.it

 

[gallery type="square" ids="33556,33554,33552,33555,33562"]

Tornano al Circolo Magnolia di Segrate i Valerian Swing. Giovedì 13 novembre la band emiliana presenterà i brani di Aurora, album uscito a ottobre di quest’anno.

 

La band era a caccia di una conferma dopo l’ottimo lavoro svolto nel 2011 con A Sailor Lost Around The Earth, considerato dalla critica un capolavoro underground. Conferma arrivata con Aurora, disco registrato nella natale Correggio con l’aiuto del leggendario produttore Matt Bayles, uno che se ne intende di musica di qualità, dato che tra i suoi “clienti” figurano band come Mastodon e Botch.

 

L’approccio musicale dei Valerian Swing è eclettico e strumentale. Il gruppo, composto dal chitarrista-cantante Steve, dal bassista Alan e dal batterista David, si caratterizza per la follia e la schizofrenia sonora. Il trio infatti predilige un maggiore utilizzo degli strumenti rispetto alla voce.

 

I Valerian Swing negli ultimi anni hanno calcato i palchi di mezzo globo, dall'Europa all'America. Tra le varie tappe hanno fatto una sosta anche al SXSW, festival texano dove hanno condiviso lo stage con band del calibro di Russian Circles, Boris, e This Town Needs Guns.

Ora è in programma un intenso tour europeo per la fine del 2014, dove la band presenterà dal vivo quest'ultimo album e le sue sonorità uniche ed elettrizzanti.

 

 

INFO

 

Valerian Swing

Giovedì 13 novembre

CIRCOLO MAGNOLIA

Via Circonvallazione Idroscalo, 41 - SEGRATE (MI)

Ingresso: 5,00 euro + tessera ARCI

Prevendite disponibili su Ticketone

Apertura cancelli: 21.00

Inizio spettacoli: 22.00

Evento Facebook

 

[gallery ids="32529,32528,32726"]

 

 

Torna Body Heat, la serata funk milanese per eccellenza. Sabato 27 settembre dalle 22,30 al 75 BEAT si esibiranno Rocoe, Monkey Monday, Bassi Maestro e Dj Filo.

 

 

Body Heat è la serata che fa viaggiare il pubblico attraverso quarant’anni di musica da ballo di matrice black. Dal funk al turbofunk, dalla disco al boogie, fino alla house, i DJ faranno ballare superclassici e perle rimaste inedite (finora).

 

 

Body Heat prende il nome dall’etichetta legata al collettivo ReSeT! e per la serata del 27 settembre ha a disposizione due sale. La Sala 1 vede in consolle Rocoe e Monkey Monday mentre in Sala 2 Bassi Maestro e Dj Filo fanno girare esclusivamente vinili 33 giri. Ad inizio serata un’incredibile opportunità per i musicisti, emergenti e no. 75 BEAT organizza una Live Funk & Disco e Jam aperta a tutti con Couch Potatoes e Pavo. Chiunque voglia partecipare deve solamente portare il suo strumento e tanta musica.

L’ingresso costa 5 euro ed è necessaria la tessera Arci.

 

BODY HEAT

Sabato 27 settembre, ore 22.30 75 BEAT Via Privata Tirso 3, Milano

Sala 1: Rocoe / Monkey Monday Sala 2: Bassi Maestro / Dj Filo - strictly spinnin' vinyl Live Funk & Disco intro & jam di Couch Potatoes, Pavo

5 Euro + Tessera Arci

 

 

 

Domenica 26 gennaio non perdetevi FACCIASCURA, live acustico all'Arci TAMBOURINE di Seregno.  Domenica 26 gennaio la band FACCIASCURA si esibirà in un live acustico presso l'Arci Tambourine di Seregno. A salire sul palco insieme a loro anche: The Elements, Landing Columbia e Santa Muerte.

 

I FACCIASCURA hanno recentemente pubblicato il loro secondo album “Stile di Vita” (2013 – Cabezon, Audioglobe), registrato da Luca Tacconi presso lo studio Sotto il Mare (Povegliano – VR), prodotto da Andrea Viti (Karma, Afterhours) e dallo stesso Francesco Cappiotti (autore dei testi e delle musiche dei Facciascura) affiancati da Luca Tacconi nel ruolo di co-produttore.

 

L'album vanta tre prestigiose collaborazioni: “Uragano” vede la collaborazione di Paolo Benvegnu' che  dopo aver ascoltato il disco si offre di incidere la propria voce duettando con Carlo Cappiotti. Il risultato è un connubio fra raffinate armonie vocali e una ruggente base strumentale garage – stoner.

La seconda collaborazione vede protagonista un artista internazionale: Shawn Lee, per il brano “New songs are no good”. Cantante geniale, polistrumentista e producer, collaboratore di Jeff Buckley, è anche  compositore di musiche originali per film celebri di Hollywood (basti ricordare “Ocean Thirteen” con George Clooney) e per serie televisive di culto come CSI, Lost, Desperate Housewives, Ugly Betty, oltre ad aver collaborato con stelle di prima grandezza del pop internazionale come Amy Winehouse, Alicia Keys e Kylie Minogue.

Per finire Alessandro “Pacho” Rossi, uno dei più grandi  percussionisti italiani, già nella formazione dello storico gruppo rock dei Karma e poi collaboratore di Morgan e James Taylor, accetta l’invito della band a incidere le sue percussioni industriali sull’unica cover presente nel disco, una rivisitazione desert rock del brano dei Doors ”Maggie M’Gill”.

 

Domenica 26 Gennaio

FACCIASCURA

Live @ Arci Tamburine

Via Carlo Tenca, 16 Seregno

Ingresso gratuito con tessera ARCI. Dalle ore 20

 

 

BIO

Il progetto Facciascura nasce a Verona alla fine degli anni '90 dai fratelli Francesco e Carlo Cappiotti e, successivamente, vede l'arrivo anche del bassista Chris Meggiolaro.

L'incontro con Giancarlo Onorato (ex leader degli Underground Life) avvenuto nel 2005 porta la band alla realizzazione di un primo demo tape, prodotto proprio da Onorato e, in seguito, di un intero disco che vede la collaborazione in veste di produttore e di musicista anche di Andrea Viti, personaggio chiave del rock italiano, membro di formazioni storiche come i Karma e gli Afterhours. Nell’ultima fase di realizzazione del disco si uniscono il chitarrista Philip Romano e il batterista Simone Marchioretti, grazie ai quali i Facciascura raggiungono finalmente il traguardo di una formazione stabile.

“Quanti ne sacrificheresti?” (Vrec/Venus), esordio discografico della band, esce nella primavera del 2010 e la scrittura dei brani è affidata integralmente a Francesco Cappiotti. Nell'album è presente anche  la cover del brano “Il cielo” dei Karma, a cui presta la voce lo stesso David Moretti, storico cantante della grunge band milanese. Il video che il regista Luca Pivetti realizza per questa canzone, presentato in anteprima sul sito web italiano di RollingstoneItalia, nel 2011 consegue il prestigioso premio PIVI per la fotografia.

Alla pubblicazione del disco segue un lungo tour promozionale che porta i Facciascura a esibirsi in numerosi concerti e festival aprendo, tra gli altri, per Marlene Kuntz, Karma ed Extrema.

Nel 2012 inizia la lavorazione del secondo album: registrato su nastro presso lo studio Sotto il Mare di Luca Tacconi, con la produzione di Andrea Viti e Francesco Cappiotti e la co-produzione dello stesso Luca Tacconi, il nuovo disco dei Facciascura contiene collaborazioni prestigiose con Shawn Lee (amico e collaboratore di Jeff Buckley e geniale compositore di colonne sonore per Hollywood – una tra tutte Ocean Thirteen con George Clooney - e serie televisive di culto come CSI, Desperate Housewives, Ugly Betty, Lost), con Paolo Benvegnù e col percussionista Alessandro “Pacho” Rossi (Karma, Morgan, James Taylor, etc.).

Il 9 giugno 2013 i Facciascura si esibiscono al Mompracem Music Festival sul prestigioso palco del Teatro Romano di Verona assieme a Morgan e Paolo Benvegnu’, ospitando all’interno della loro performance il batterista Mario Riso.

Successivamente Carlo Cappiotti viene invitato a rappresentare i Facciascura all’interno del tour 2013 dei Rhezophonic, nella tappa del Forest Summer 2013  (BG).

Sabato 21 dicembre non perdetevi Pharoahe Monch che  si esibirà dal vivo al Circolo Arci Biko di Milano a ridosso dell’uscita del suo quarto album solista, prevista per gennaio. Il rapper newyorchese classe 1972 è l’ospite del 14mo appuntamento con la Soul Bounce Night, serata black concepita da Dj Steve Dub per riportare alle atmosfere da club della "golden era".

 

Membro fondatore degli Organized Konfusion, gruppo underground di culto dell’hip hop anni novanta, Monch dagli inizi della sua carriera (fine anni ottanta) a oggi ha collaborato con alcuni dei più grandi nomi della scena statunitense, da KRS-One a Wyclef Jean passando per Mos Def, De La Soul e J Dilla.

P.T.S.D. (Post Traumatic Stress Disorder) è il titolo del nuovo lavoro del rapper, che dal vivo proporrà anche i suoi classici che nel tempo lo hanno eletto come uno degli mc con più tecnica e più talento nella scrittura di tutto il panorama hip hop internazionale. Un rapper consapevole e impegnato con uno stile acclamato da critica e pubblico.

Prima e dopo il live, il set dal suono urban di Dj Steve Dub, un viaggio tra R&B, soul, hip hop e funk dagli anni settanta a oggi.

 

 Circolo Arci Biko in collaborazione con Urban Suite presenta

Pharoahe Monch

live

+ Dj set Steve Dub

Sabato 21 dicembre dalle 22.30 @ Biko

Via Ettore Ponti, 40 - Milano

Ingresso 12 euro + tessera Arci obbligatoria

https://www.facebook.com/events/484660678313824/?fref=ts

MORE INFO

www.bikoclub.net

Questa sera dalle ore 19.00 l’Associazione Ohibò ospiterà la mostra Minimal Art di C[h]erotto.

C[h]erotto (all’anagrafe Giancarlo Pasquali) nasce qualche anno fa con le idee non ancora ben chiare su quello che farà da grande: è indeciso tra il grafico e l’edicolante. Da bambino sfoga la propria creatività disegnando, da grande (più o meno) nulla cambierà: ed ecco che, nell’indecisione, è la bizzarra vocazione per il mestiere di grafico ad avere la meglio. Grazie all’amore congiunto per grafica, fumetti, letteratura e stile minimale, in una notte di novembre del 2011 nascono i Minimal Incipit: pannelli di cartone pressato formato A4 realizzati abbinando le prime righe di un romanzo, un segno grafico minimale che ne rappresenta l’essenza, il tutto condito dalla predominanza di un unico colore. Il risultato è un elemento decorativo che fa bene agli occhi e al sorriso. In contemporanea inizia a realizzare, con lo stesso stile e in collaborazione con il blogger Cannibal Kid, delle locandine di film cult che vengono recensiti sul blog dell’associaizone culturale L’Orablù. Nel 2013 un nuovo progetto che trae ispirazione dai Minimal Incipit: questa volta si tratta di sport. Anzi, di Parole di Sport: le migliori frasi dei migliori campioni sportivi diventano più di un elemento decorativo. Quasi un mantra da leggere ogni giorno prima di uscire di casa. Accompagnerà la serata un ricco buffet gratuito e la musica di Val Bonetti – acoustic guitar-, un chitarrista di Milano che collabora con diversi musicisti dal Blues al Jazz al Pop. In questa occasione, in veste solista, Val proporrà alcuni brani tratti dal suo album d’esordio di chitarra acustica “Wait” e altre novità. il suo lavoro ha suscitato l’entusiasmo di un numero considerevole di riviste specializzate in Europa e negli Stati Uniti; notevole per un artista indipendente al suo esordio. “Caldamente consigliato! ”

 

MINIMAL ART
presso  Associazione Culturale Ohibò Via Benaco 1, 20139  Milano
Sabato 23 novembre ore 19:00 Ingresso libero + aperitivo con tessera ARCI
 

Ingresso libero con tessera arci

Per informazioni:

http://www.associazioneohibo.it/wordpress/minimal-art/

www.valbonetti.com

Qui di seguito il link della pagina facebook dell'evento: https://www.facebook.com/events/248520635302899/?fref=tsù

 

Nerospinto vi invita ad intraprendere un viaggio fatto di atmosfere gotico-romantiche, domenica 16 giugno presso Parco Tittoni a Desio.

Ad esibirsi vi sarà infatti The Spleen Orchestra, che porterà in scena il Tim Burton Show, uno spettacolo unico nel suo genere, che unisce musica, teatro, rendendo omaggio alla fantasia visionaria del grande regista americano.

La Spleen Orchestra nasce nel dicembre 2009, quando il pianista compositore (e vero appassionato di Burton) Silvano Spleen organizza una serata in onore del cineasta in un locale della Brianza.

La vicinanza tra le atmosfere burtoniane, rese in musica dal compositore Danny Elfman e il percorso artistico personale di Silvano Spleen , spingono quest’ultimo a reclutare personaggi originali e creativi, tra cui artisti, poeti  e musicisti.

Nasce cosi la Spleen Orchestra, composta da 8 elementi, che ripropone in chiave indie la ricchezza visiva ed emozionale dei film burtoniani, grazie anche ad un imponente allestimento scenico, trucchi, costumi e scenografie createad hoc.

Dopo il successo ottenuto in location prestigiose tra cui Hiroshima Mon Amour ed Estragon, festival , teatri, live show, come quello organizzato a Venezia in occasione del Carnevale 2012, il Tim Burton Show è pronto a stupire il pubblico di Milano e dintorni.

 

THE SPLEEN ORCHESTRA - Tim Burton Show

L'unica orchestra che omaggia il regno incantato di Tim Burton

In una location magica

Ingresso: 5€

Munirsi di tessera ARCI

In caso di pioggia, lo spettacolo si terrà presso l’ARCI Tambourine di Seregno

 

Parco Tittoni Traversi

Via Lampugnani, 62

Desio (MB)

 

Per maggiori informazioni:

http://www.parcotittoni.it/

http://www.thespleenorchestra.it/index.html

Sabato 15 giugno ritorna l'imperdibile appuntamento con il Battito, l'evento più hot dell'estate offerto gentilmente per voi dal Toilet Club, trasferitosi nella dimora estiva del Chiringuito Forlanini!

Nerospinto vi invita ad infilarvi pinne e occhiali da sole (il fucile lasciatelo a casa) e a trasferirvi in massa in quel del Forlanini, per non perdervi neanche un secondo di una serata che farà "battere" i vostri cuori..

Musica, animazione, luci, colori, drink e bella gente, il tutto illuminato dalle stelle e scandito dai beat del duo Erik Deep & Lo Zelmo, resident dj al Toilet e famosi per le loro contaminazioni a cavallo tra gli anni 90 e l'elettronica più pesa.

Special guest della serata sarà Chris Jezus, tra i creatori della Diskopolitan, serata nata nel 2009 e divenuta sin da subito punto di riferimento della nightlife meneghina.

 

Sabato 15 giugno

 

IL BATTITO DEL TOILET @Chiringuito Forlanini

L'estate BATTE sul dancefloor!

 

Erik Deep & LoZelmo dj set

GUEST STAR: CHRIS JEZUS (from Diskopolitan) (dj set)

 

FREE ENTRY

No obbligo consumazione

No obbligo tessera ARCI

 

CHIRINGUITO FORLANINI

All'interno del Parco Forlanini

Accesso e parcheggio da via Salesina,Milano

 

Gli album fotografici del Battuage saranno di Davide Iacobone & Alessandro Lecchi

Circolo Magnolia e Kiss This!  vi invitano alla serata inaugurale dell’Indie Summer Party, organizzato dalla gang dell’Indierocket Party, trasferitasi per l’occasione dai Navigli all’Idroscalo.

La lineup è di quelle da far girar la testa: Slow Magic, Giraffage  e Mister Lies direttamente dagli  U.S.A, a cui seguirà il dj set della Sea Punk Gang.

La musica di Slow Magic, definita “dreamwave”, oscilla tra l’ipnotico  e il sognante, il tutto condito da una buona base di elettronica.

Giraffage, progetto nato dalla mente di Charlie Yin, ri rifà invece  al mood elettronico, mixato all’r’n’b e al dreampop, mantenendo un profilo rigorosamente lo-fi.

Mister Lies, già impegnato nel tour americano proprio con Giraffage, è un produttore ventenne, multi strumentalista e cresciuto “dai lupi nelle foreste del Connecticut”. Il suo stile musicale è dai più definito come “nocturnal pop”.

Chiude in bellezza la Sea Punk Gang, collettivo “subacqueo” dedito ai beats tropicali. INDIESUMMERPARTY ©

OPENING PARTY

MARTEDì 4 GIUGNO

19.00 – 3.00 Entrata : 5 euro. Non serve la tessera Arci Ingresso gratuito dopo il concerto

Milano

Circolo Magnolia

Via Circonvallazione Idroscalo, 4120090 – Segrate (MI)

 

Per maggiori informazioni :

http://www.circolomagnolia.it/

https://www.facebook.com/CircoloMagnolia

Pagina 2 di 3

immobili sanremo

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.