CHIAMACI +39 333 8864490

È uscito lo scorso 17 giugno il nuovo album dei Red Hot Chili Peppers: “The Getaway”.

Pubblicato in Onstage

DB Living non è soltanto un negozio, ma soprattutto un team di persone che si impegnano per realizzare il regalo giusto al momento giusto.

Offre infatti oggetti di arredamento, dalla cucina al giardino, decorazioni per la casa, idee regalo originali, dalle borse agli orologi.

Attraverso una curata ricerca e selezione di oggetti per la casa, prodotti dalle migliori aziende italiane ed estere, è nato uno spazio su due piani vicino alla stazione centrale a Milano, dove è possibile soddisfare le proprie esigenze.

In occasione del salone del mobile, DB Living sarà presente, offrendo due diversi progetti.

Il nuovo brand [animedagiardino], dedicato al design sostenibile, che si identifica con la sagoma del nano da giardino colorato, distribuisce prodotti realizzati in Italia utilizzando materiali diversamente intesi dall’ industria come residui di lavorazione.

L’idea è nata dalla designer Sara Pallavicini, che si appoggia alla filosofia del ‘fare senza scarto’, cercando sempre di dar vita a un nuovo prodotto partendo da materiali già utilizzati, come il plexiglass, lavorato attraverso la tecnica del taglio laser.

Ci sono due tipi di prodotti, i nani domestici e i nani da giardino, oltre che lo gnomo portafortuna. Ognuno ha un nome e colore diverso e  anche un diverso intaglio laser al centro.

Per saperne di più visitate il blog http://www.animedagiardino.com/?page_id=151.

Il secondo progetto presentato è Godì, il nuovo modo di vestire il piede, calzando delle babbucce,  realizzate in Italia con una trama tessile innovativa, traspirante, antibatterica, che permette anche il lavaggio. La suola da una sensazione di morbidezza paragonabile ad una camminata sulle nuvole, che dimostra come queste calzature siano di qualità, confortevoli e artigianali.

Se anche voi volete sapere cosa vuol dire camminare sulle nuvole, venite a scoprire e provare questi prodotti all’evento Nerospinto Boderline Design Week, sabato 13 aprile dalle ore 19.00 allo spazio Giulio Romano 8.

 

 

 

Pubblicato in Lifestyle
Sabato, 13 Aprile 2013 11:00

NEROSPINTO BORDERLINE DESIGN WEEK

“Noi ci innamoriamo dell’anima, ma per vivere ci servono i corpi”

Sabato 13 aprile a partire dalle ore 19.00 la prestigiosa location Spazio Giulio Romano 8 aprirà il proprio sipario all’evento "Nerospinto Borderline Design Week", svelando le quinte scenografiche di un mondo sensuale e poetico.

Amore, eros e suggestive alchimie fra arte, moda, musica, cibo e design saranno le proposte che stimoleranno un “incontro/scontro” creativo nella centralissima Porta Romana.

La serata avrà inizio dall’aperitivo in una trasognante cornice: abiti, gioielli, borse, scarpe, arredo, opere d’arte e performance artistiche per trascinarvi in un vortice di fantasia.

A seguire party con Gaia360

Dresscode della serata: indossa la tua maschera

Per chi scarica l’applicazione Uber durante l’evento potrà usufruire di uno speciale promocode che dà diritto a due corse da 15 euro l’una.

Speciale lotteria con interessanti premi.

 

Designer: Barbara Nolli, Caira design, Chiara Tortorella, DB living, Elga Jazz, Koinè, Marika Guida, Lumière Bijoux, Mes Pois, Mobilitare.it, Preziosa Jewels, Quinto Ego, Sperimentàle, So’ White, Studio Amoenus, Tarty Creation, The Fashion Transformer, Ymanja Atelier, Zushii

Exhibition: Metaleone (Studio2012), Mauro Lacqua, Patrizia Fratus

Area Beauty: Rossana Dalla Rosa, VirgoImage

Perfomance artistiche:

BODY PAINTING a cura di FreakShow

"CHEW_ME_UP" incursioni coreografiche site specific

a cura di Davide Manico con la supervisione di Collettivo Pirate Jenny Performers allievi del 2 anno di accademia televisiva Tv Show, Mas Music Arts & show , Milano

DARK LOVE-SWEAT DEATH di Pier Giovanni Bellotto coreografia: Pier Giovanni Bellotto performer: Cristina Triggiani, Lino Maggioni

READING DI POESIE EROTICO/AMOROSE Testi a cura di Indira Fassioni performer : Alessio Minarda, Arianna Di Nuzzo

BONDAGE a cura di Delinqueers

 

Djset aperitivo a cura di:

Emre Baloglu soundcloud.com / emrebaloglu uncut-studio.com

WestBanhof www.chemicalattackproject.com Djset party a cura di Gaia360 & Toilet Club:

Mary k & Shiner from Gaia360

special guest CKCD from Toliet Club

 

Nerospinto Bordeline design week: è un progetto curato dall’Associazione Culturale Rosaspinto. In collaborazione con: Collettivo Pirate Jenny , DelinQueers, Gaia360, FreakShow, Trendee Me, Uber, Yeep

Si ringrazia per il supporto: Catering Grasch, Lelo, Lush, The Sticker Family, Ovale

Nerospinto Bordeline Design Week sostiene la causa di ASA - Associazione Solidarietà AIDS Per info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 340 1197983 333 8864490

www.nerospinto.it www.rosaspinto.it

Sabato 13 aprile 2013, dalle ore 19.00 c/o Spazio Giulio Romano 8 MM Porta Romana

Pubblicato in Nigthlife
Mercoledì, 16 Gennaio 2013 02:49

ZUSHII, follow the ears stickers!

Colore, fashion, vintage, stile, divertimento, improvvisazione, sogni… Ma cos’è Zushii? Un logo a forma di orecchio che ha ormai invaso tutta Milano celebra il mantra ‘Follow The Ears Stickers’ che stuzzica, incuriosisce, decora i manifesti pubblicitari, trasforma le locandine del centro, ma rimane avvolto nel mistero. Nerospinto svela per voi il suburbano arcano che sta dietro il brand Zushii attraverso l’intervista ai suoi due creatori Davide e Francesca Micheli.

Come avete iniziato, com’è nato il progetto Zushii? D.: i creatori di Zushii siamo io e mia sorella Francesca, non siamo milanesi, veniamo dalla non contaminata Aprica, io mi occupo della parte più creativa, gestendo anche il sito e i social, mia sorella gestisce la parte organizzativa e commerciale e di pr. Questo brand di accessori non convenzionali e irriverenti è nato nel 2009 dalla nostra agenzia di comunicazione non ordinaria che si chiama Korrokontro. Siamo una realtà piccola, abbiamo alcuni collaboratori, promuoviamo le collezioni negli eventi in giro per Milano, facendo anche un marketing direttamente sulle strade. Abbiamo lanciato il marchio con una campagna di guerrilla marketing con degli stickers on the road, il nostro logo è l’orecchio (un punto di domanda per l'orecchio destro e uno per quello sinistro), crediamo infatti che il mistero sia ciò che fa andare avanti tutto, quindi anche per le nostre collezioni manteniamo sempre il mistero su quale sarà la prossima, cerchiamo sempre di spiazzare i nostri affezionati clienti. Qual è dello stile dei vostri accessori? D: Vogliamo fornire al cliente una scelta molto ampia, dall’animale, passando alla recentissima collezione che abbiamo fatto di ispirazione medievale con croci, angeli, riproduzioni di vetrate. La prima collezione è stata quella delle caramelle resinate, che tra l’altro quest’anno abbiamo riprodotto in un’edizione limitata. Abbiamo sempre indagato il mondo del gioco, dell’ironia, dell’infanzia perché noi crediamo che il mondo della moda non debba essere qualcosa di grigio e di comunque limitante per la persona, ma invece di possibilità, di grande espressione e con i colori dei nostri accessori riusciamo a esprimere la personalità di ciascuno. Un’altra collezione che ha spopolato è stata la collezione Wild Wild Zoo composta da animaletti un po’ sezionati e poi trasformati in anelli fashion e collane, questa collezione ha avuto tanto successo tant’è che Vladimir Luxuria ha indossato in tutte le puntate dell’Isola dei famosi i nostri accessori. La terza collezione, Zushiiland, è un po’ il riassunto delle prime due collezioni. Da dove nasce il nome, come vi è venuto in mente di chiamarvi così? D: In realtà il nome è ispirato un po’ al Giappone, un po’ a Madonna, agli anni Ottanta e vuole rappresentare la stranezza. Poi, in seguito ad un consulto con una nostra risorsa che ha studiato lingue orientali, abbiamo scoperto che la parola zushii può avere tantissime accezioni ed una di queste è, neanche a farlo apposta, i ‘disegni del pensiero’ e quindi il libero sfogo all’immaginazione. Come reperite dei materiali così singolari? D: Abbiamo diversi fornitori che sono top-secret per consentirci la replicabilità, tutti i nostri accessori, salvo alcuni casi che sono pezzi unici, sono riproducibili e quindi siamo un vero e proprio brand che ha una vera e propria collezione con un ordinativo. I nostri produttori sono variegati e diversificati perché le nostre collezioni sono anch’esse molto eterogenee. Ovviamente poi abbiamo anche un laboratorio che assembla i pezzi secondo la nostra direzione creativa. Qual è la vostra fonte di ispirazione? D: In realtà sono io principalmente il motore delle idee creative e non ho una particolare ispirazione, queste idee malsane o comunque fulminanti mi vengono così… Magari sono per strada e mi viene l’idea… poi sicuramente conoscere nuove persone, girare, io sono stato per tanti anni a Berlino e ho viaggiato molto, sono appassionato di fotografia, produco centinaia di scatti, web designer e grafica, sicuramente influisce… Credo che in parte la mia storia personale mi abbia portato ad avere queste idee un po’ frutto di elementi passati che si ricombinano nel nuovo. I vostri accessori sono anche apparsi in tv… Sì abbiamo fornito gli accessori per alcune trasmissioni tv tra cui X-Factor: l’anno scorso li ha indossati Arisa, quest’anno un po’ tutti i concorrenti, Chixi ha indossato il nostro anello panda. Abbiamo dato gli accessori al nuovo programma School of Glam in onda su Sky e in una puntata una nostra maglietta è stata l’outfit vincente, perché abbiamo fatto anche una flash collection di magliette e pochette per il Fuori Salone 2011 nell'ambito del progetto espositivo di COOL HUNTER Italy, che abbiamo stra-venduto. L’ anticipazione-mega è che Vladi (Vladimir Luxuria) torna in tv con un programma su La7 che si chiama Fuori di gusto che andrà in onda tutti i sabati e, siccome abbiamo ormai un rapporto di amicizia, ci ha chiesto di fornirgli tutti gli accessori per le venti puntate che saranno a tema alimentare perché sarà un programma di cucina. Zushii ci piace, stimola la nostra fantasia e ci fa sognare… Dove possiamo trovare i vostri accessori? Ci stiamo espandendo sul territorio e abbiamo alcuni punti vendita a Milano: Pretty in corso San Gottardo, DB Living a Repubblica, Fiorucci in San Babila; poi abbiamo un punto vendita a Padova, Mon Toutou, uno a Como, Angela Pozzuoli, un punto vendita a Torino, Sayang Ku di Serena Ciliberti, e ad Aprica Foto Ottica Micheli. Tra poco metteremo anche lo shopping online.

Noi di Nerospinto amiamo il mondo fantasioso e colorato di Zushii e le sue creazioni shabby chic perché attraverso questi accessori rievochiamo la nostra sfera giocosa e fanciullesca.

http://www.zushii.com twitter facebook

www.korrokontro.com

Pubblicato in Lifestyle

SANREMO LIVE

coupon-code-amazon-deal-codici-sconto-amazon

immobili sanremo

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.