CHIAMACI +39 333 8864490

||||

L’estate 2017 è vegan grazie alle bollicine Franciacorta di Quadra in abbinamento al risotto dello chef stellato Leandro Luppi.

|||||

MiVEG un grande evento per tutti coloro che amano il cibo vegan o vogliono, anche solo, conoscere tutte le curiosità delle nuove frontiere dell'alimentazione.

Cosmesi vegan e crueltry-free con Sevens Skincare|Cosmesi vegan e crueltry-free con Sevens Skincare|Cosmesi vegan e crueltry-free con Sevens Skincare|Cosmesi vegan e crueltry-free con Sevens Skincare|Cosmesi vegan e crueltry-free con Sevens Skincare|Cosmesi vegan e crueltry-free con Sevens Skincare|Cosmesi vegan e crueltry-free con Sevens Skincare|Cosmesi vegan e crueltry-free con Sevens Skincare|||

Oggi si sente continuamente parlare di stile di vita vegano, e non solo per il cibo. "Sevens Skincare" offre una linea di cosmesi tutta Vegan Ok.

|||||

Nasce a Milano, in via Panfilo Castaldi, Mantra Raw Vegan, il primo ristorante raw vegan in Italia, per un’esperienza degustativa sana, unica, curiosa, di una cucina crudista ricercata e golosa.

Oltre al ristornate, che saprà sorprendervi dal mattino, con deliziose colazioni, fino a sera, per gustose cene, all’interno del locale troverete fresh cold pressed juices e raw snacks nel corner market di Mantra.

Ma cos’ è esattamente il Raw Vegan?

Il Raw Vegan è una dieta che esclude completamente dal novero del commestibile tutti gli animali e i loro derivati. E che rifiuta la cottura e la centrifuga come metodo di preparazione di tutto quel che resta. Il principio di una dieta crudista consiste nel mantenere la temperature degli alimenti sempre al di sotto dei 45 °C, affinché gli enzimi e le proprietà nutritive non vadano persi.

Palato e stomaco non sono fatti per litigare. Il crudismo vegano appaga l’organismo senza nulla togliere al palato. I piatti crudisti riabituano il palato a gustare ogni tipo di alimento in modo più intenso. Dopo un po’ la sensibilità del palato migliora, al punto che si possono sentire i sapori come fosse la prima volta. Gli alimenti dolci sembreranno ancora più dolci, e gli alimenti che un tempo sembravano amari, come gli ortaggi verde scuro, inizieranno ad assumere un sapore intenso.

 

Il crudismo è una filosofia di vita che cerca di dare all’individuo, attraverso una nuova prospettiva alimentare, il benessere fisico e la gioia di vivere.

A dirigere il Raw Lab di Mantra è Alberto Minio Paluello chef “food designer”, grazie ad un bagaglio di conoscenza e competenza pressoché unico in Italia. Laureato in lettere alla Ca’ Foscari di Venezia con esperienze nel campo della fotografia e della grafica, da 14 anni rigorosamente vegano e affascinato da sempre dalla multidimensionalità del cibo si diploma Raw Vegan Chef alla Matthew Kenney Accademy di Santa Monica. Negli States matura poi significative e preziose esperienze professionali sempre nell’ emergente ambito della cucina vegana: presso il prestigioso MAKE di Santa Monica, California e il RASA Juice Bar di Santa Fe, New Mexico. Concependo il cibo come appagamento anche estetico e mentale, seleziona e tratta con estrema cura la materia prima per estrapolarne intatta l’anima nutrizionale e restituirla, componendone sapientemente i differenti valori, colori e sapori nella cornice di piatti “creazione”: belli da vedere, buoni da gustare e sani da assimilare.

Il locale è uno spazio essenziale,allegro e pieno di energia progettato dai giovani architetti designer dello studio Supercake.

 

 

Mantra Raw Vegan

Via Panfilo Castaldi 21 02 8905 8575 www.mantrarawvegan.com Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Orari

lunedì dalle 9 alle 19 da martedì a sabato dalle 9 alle 24 domenica dalle 11 alle 16

 

Indira Fassioni

||||||||

Mercoledì 29 Aprile dalle ore 16.30 alle 22.00 si terrà lo SWAP PARTY MONZA, la quarta edizione dedicata al cambio d'armadio dovuto all'arrivo della tanto amata stagione primaverile. L'evento sarà ospitato al Saint Georges Premier, una meravigliosa location situata all'interno del Parco di Monza.

Lo swapping, termine che in inglese significa scambiare, barattare, è l'ultima novità in fatto di moda che trasforma il dovere in un irrinunciabile piacere. La bella stagione è finalmente iniziata e, per chi ancora non l'avesse fatto, il momento di cambiare look e indossare abiti colorati e più leggeri è arrivato. Eventipertre e Rinchiudetely hanno organizzato un vero e proprio party in cui tutti potranno fare shopping cercando nuovi capi o riscoprendo vecchi abiti rimasti sepolti nel proprio armadio per ridare loro una nuova vita.

Un'alternativa originale ed ecochic al classico cambio d'armadio, ormai diventato una prassi necessaria ma noiosa. L'occasione è rivolta soprattutto ai più piccoli e all'ambiente domestico, infatti ognuno potrà portare abiti, giocattoli o accessori per la casa come libri, tavolini, vasi e tanto altro ancora fino ad un massimo di 15 capi/oggetti a persona e divertirsi a scambiare i propri articoli con quelli portati dalle altre partecipanti. Ovviamente tutto ciò che verrà presentato allo SWAP PARTY deve essere pulito e in buone condizioni.

Oltre a tutto questo è stato organizzato il LAB, evento in cui nuovi artisti e designer mostrano al pubblico le loro collezioni composte da pezzi unici e interamente lavorati a mano e numerosi saranno anche i laboratori creativi organizzati da KIDS FACTORY dove i più piccoli potranno provare e scoprire nuovi giochi innovativi ed intelligenti.

Per essere presenti all'iniziativa bisogna registrarsi all'evento attraverso la pagina Facebook https://www.facebook.com/SwapPartyMonza indicando nome, cognome e numero di telefono del partecipante oppure telefonare ai seguenti numeri: Elena 349 5537792 - Valentina 347 9797098

A tutti sarà offerto l'aperitivo compreso nella quota di partecipazione:

5€ per il solo LAB

10€ per lo Swap+LAB 

10€ per il LAB+KIDS FACTORY

15€ per lo Swap+LAB+KIDS FACTORY

INFO:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.swapclub.it/

www.facebook.com/SwapPartyMonza

 

 

 

Barbie ama Ken, Ken ama Barbie e tutti e due amano Israele. Noi di Nerospinto amiamo la coppia più "plastificata" del mondo dei giocattoli, ma soprattutto amiamo le contaminazioni pop underground che commistionano sacro e profano, kitsch e chic, in operazioni artistiche che profumano di voglia di cambiamento.

Barbie e Ken, i protagonisti di un grande amore, una grandissima distanza a separarli ogni giorno e una fantastica vacanza per ritrovarsi: è da tutto questo che nasce il progetto fotografico “Barbie loves Israel”, l’avventura in Israele dei fidanzati più belli e famosi del mondo. Barbie arriva dall’Italia, Ken dall’India per vivere insieme un’esperienza unica che li riunirà in un road trip chic e fitto a bordo della loro jeep per le strade israeliane. Tra Safed con uno sguardo sulle montagne della Galilea, passando per la Nazareth più raccolta e tradizionale, fino a una Gerusalemme coinvolgente, affascinante e poliedrica, per cambiare completamente panorama fluttuando sulle acque del Mar Morto tra fanghi e relax, spingendosi tra le dune salate del monte Sodoma, per finire nella moderna e modaiola Tel Aviv dal sapore metropolitano, i nostri protagonisti ci faranno scoprire paesaggi sorprendentemente diversi e un’insolita convivenza di religioni e culture, in un’avventura surreale.

L’inaugurazione della mostra è il 30 gennaio 2012 al Kitsch Bar (Corso Sempione 5, Milano).

coupon-code-amazon-deal-codici-sconto-amazon

immobili sanremo

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.