CHIAMACI +39 333 8864490

Margherita Roverselli e Pietro Versari in TIRARE LA CORDA|||

TEATRO OFFICINA: l'offerta online della stagione 2020/2021 in attesa di tornare in presenza

Il Teatro Officina ha deciso di non mollare i propri affezionati spettatori e, mantenendo fede alla propria linea editoriale, dopo la chiusura dei teatri dal 26 ottobre, sta proponendo un'offerta ad hoc, compresa quella pensata per il periodo natalizio, creando un appuntamento fisso per ogni domenica pomeriggio sul canale YouTube, salvo le eccezioni natalizie. 

TEATRO OFFICINA: i prossimi appuntamenti online

Domenica 13 dicembre 2020 h 17.30

"Petrolini_AMO" con Massimo de Vita, Stefano Grignani, Antonello Garofalo. Alla chitarra Francesco Mazza

Per questo breve ciclo di video sulla comicità (perché ridere in epoca di pandemia diventa necessario e terapeutico), dopo aver aperto la settimana scorsa con Totò, domenica 13 è il turno di un «altro grande attore e drammaturgo della tradizione comica italiana del 900: Ettore Petrolini. Personalità innovativa, decisamente d’avanguardia negli anni ’30, con i suoi non sense, il gioco dell’assurdo, l’acuta provocazione culturale, i geniali capovolgimenti logici, che conferiscono alla sua satira un respiro notevole, e una grande attualità. Si pensi al suo famoso pezzo su “Nerone” che appare oggi il perfetto paradigma di un certo populismo cialtrone e sovranista che pervade il nostro presente. Nel video, oltre a Nerone proposto da Antonello Garofalo, Massimo de Vita interpreta Gastone e Stefano Grignani Fortunello, celebri 'macchiette petroliniane' la cui satira grottesca non cessa di divertirci e interrogarci».  

                   Stefano Grignani e Francesco Mazza in "Petrolini_amo"

 

25 dicembre h 17.30

"Il fanciullo presso Gesù" con Massimo de Vita

«Lettura davanti al camino del racconto di Dostoeskij “Il fanciullo presso Gesù”, straordinario affresco di una Mosca di fine Ottocento in cui alla Vigilia di Natale in cui si aggirano per i sobborghi ghiacciati bimbi “che tendono la manina”, dice l’autore. Le fantasie, le paure, i sogni che attraversano la mente di questi piccoli mendicanti sono rese da Dostoevskij con impareggiabile nitore».

1° gennaio h 17.30 

"Il Teatro Officina 2021" con tutto lo staff del Teatro Officina

«Un video che si congeda da questo durissimo 2020 e guarda al futuro, con la nuova Stagione, i progetti di teatro sociale e i preparativi per il cinquantennale del Teatro Officina, che si terrà nel 2022».

3 gennaio h 17.30

"Tirare la corda", con Margherita Roverselli e Pietro Versari, progetto di Daniela Airoldi Bianchi. Regia di Enzo Biscardi

Si tratta di uno «spettacolo che vede in scena due attori ventenni della compagnia del Teatro Officina. Portano sulla scena i corpi e le storie di ragazzi che hanno intercettato, sfiorato, flirtato con comportamenti a rischio come l’abuso di sostanze, la guida in stato di ebbrezza, il balconing, i giochi estremi sul web, storie che sono state raccolte attraverso interviste e focus group. Nel video viene ricostruito il percorso che ha portato alla drammaturgia, con interviste ai curatori e ai testimoni, intervallate a brani dello spettacolo teatrale». 

                  Pietro Versari in "Tiriamo la corda" - Ph Angelo Fausto Lo Buglio

 

Anche in questo caso, per la situazione che stiamo vivendo, vi terremo informati sulle successive proposte teatrali.

Maria Lucia Tangorra

Pugliese di nascita e milanese di adozione, pensa che in particolare di teatro e cinema non si possa fare a meno. Giornalista pubblicista, laureata in Lettere moderne percorso 'Letteratura e arti' in Cattolica, scrive in particolare modo di Settima Arte e di quella più antica - quella teatrale - ma negli anni ha ampliato occupandosi anche di tv, mostre, libri ed eventi. Vive nella città meneghina, ma effettua trasferte ad hoc anche per seguire festival di settore.

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.