CHIAMACI +39 333 8864490

|||||

Torna Celebrity Fight Night Italy, il viaggio di beneficenza alla scoperta del Belpaese

Da Firenze a Verona, passando per Porto Venere: la Celebrity Fight Night Italy torna per la sua quinta edizione dal 4 al 10 settembre con un fitto programma di eventi e numerose star internazionali. E per il secondo anno consecutivo, Il Palato Italiano è tra i main sponsor e donor dell’evento.

Ospiti illustri – tra cui Carla Fracci, Isabel Leonard, Aida Garifullina, il musicista e compositore David Foster e la regina del country Reba McEntire – ed eventi esclusivi sono gli ingredienti della Celebrity Fight Night Italy, uno dei più importanti eventi charity al mondo, portato in Italia da Andrea Bocelli e giunto alla sua quinta edizione. Cinque giorni indimenticabili in alcuni dei luoghi più belli del Belpaese, un viaggio di beneficenza che dal 4 al 10 settembre coinvolgerà oltre 200 donors per andare alla scoperta delle eccellenze italiane, tra arte, storia e gastronomia. I fondi raccolti saranno devoluti al Muhammad Ali Parkinson Center e alla Fondazione Andrea Bocelli.

Per il secondo anno, Il Palato Italiano, club con la passione della cucina italiana, della sua arte e tradizione, sarà tra i principali sponsor dell’evento. “La mission di Palato Italiano è far conoscere al mondo e valorizzare le materie prime di eccellenza, frutto del lavoro dei piccoli produttori di nicchia, nel nome dell’alta cucina che non può prescindere da ingredienti genuini e, sempre di più, sostenibili. Sono perciò convinto che, attraverso il sostegno alla Celebrity Fight Night Italy, Il Palato Italiano possa cogliere l’occasione per portare avanti anche un messaggio sulla qualità del cibo e del tempo dedicato all’alimentazione, per una vita più sana e corretta.

Non solo autore di food experience degli eventi di Firenze e Porto Venere, Il Palato Italiano è tra i donor e sponsor della serata di Verona, per la quale organizzerà, nelle sale di Palazzo della Gran Guardia, la cena di gala di sabato 8 settembre, riservata a 500 ospiti. Nell’incantevole cornice dello storico palazzo che fronteggia l’Arena, lo chef Filippo Sinisgalli e la sua brigata porteranno in scena un menù reso unico da materie prime e lavorazioni che sono espressione di pura maestria italiana.
La serata proseguirà poi nello storico anfiteatro romano con il tanto atteso spettacolo “La notte di Andrea Bocelli”, dedicato al mondo dell’Opera e con la partecipazione di oltre 400 artisti internazionali, dell’Orchestra, del Coro della Fondazione Arena di Verona e con la conduzione di Milly Carlucci.

Tra le celebrities che affiancheranno il maestro sul palco, Carla Fracci, Isabel Leonard (mezzosoprano statunitense, vincitrice del Grammy Award per la categoria Best Opera Recording), Aida Garifullina (soprano russo dello star system della lirica, candidata Grammy Award per la categoria Best Opera Recording), Sergei Polunin (ballerino classico e attore ucraino, ospite di diversi teatri in tutto il mondo, tra i quali Teatro alla Scala), e Leo Nucci (baritono italiano insignito dell’onorificenza di Grande ufficiale dell'Ordine al merito della Repubblica italiana).

Per maggiori informazioni:
www.celebrityfightnight.org
www.ilpalatoitaliano.com

 

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

coupon-code-amazon-deal-codici-sconto-amazon

immobili sanremo

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.