CHIAMACI +39 333 8864490

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa estesa Cookie Policy

Utilizziamo i cookie per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo. I dati raccolti grazie ai cookie servono per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro.

Cosa sono i cookie?

I cookie sono piccoli file di testo inviati dal sito al terminale dell’interessato (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi al sito alla successiva visita del medesimo utente. Un cookie non può richiamare nessun altro dato dal disco fisso dell’utente né trasmettere virus informatici o acquisire indirizzi email. Ogni cookie è unico per il web browser dell’utente. Alcune delle funzioni dei cookie possono essere demandate ad altre tecnologie. Nel presente documento con il termine ‘cookie’ si vuol far riferimento sia ai cookie, propriamente detti, sia a tutte le tecnologie similari.

Tipologia dei cookie

I cookie possono essere di prima o di terza parte, dove per "prima parte" si intendono i cookie che riportano come dominio il sito, mentre per "terza parte" si intendono i cookie che sono relativi a domini esterni. I cookie di terza parte sono necessariamente installati da un soggetto esterno, sempre definito come "terza parte", non gestito dal sito. Tali soggetti possono eventualmente installare anche cookie di prima parte, salvando sul dominio del sito i propri cookie.

Natura dei cookie

Relativamente alla natura dei cookie, ne esistono di diversi tipi:

Cookie tecnici

I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di "effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell'informazione esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente a erogare tale servizio" (cfr. art. 122, comma 1, del Codice). Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in: • cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di autenticarsi per accedere ad aree riservate); essi sono di fatto necessari per il corretto funzionamento del sito; • cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso, al fine di migliorare le performance del sito; • cookie di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.

Cookie di profilazione

I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all'utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell'ambito della navigazione in rete. Per l'utilizzo dei cookie di profilazione è richiesto il consenso dell'interessato. L’utente può autorizzare o negare il consenso all'installazione dei cookie attraverso le opzioni fornite nella sezione "Gestione dei cookie". In caso di cookie di terze parti, il sito non ha un controllo diretto dei singoli cookie e non può controllarli (non può né installarli direttamente né cancellarli). Puoi comunque gestire questi cookie attraverso le impostazioni del browser (segui le istruzioni riportate più avanti), o i siti indicati nella sezione "Gestione dei cookie".

Cookie installati su questo sito

Ecco l'elenco dei cookie presenti su questo sito. I cookie di terze parti presentano il collegamento all'informativa della privacy del relativo fornitore esterno, dove è possibile trovare una dettagliata descrizione dei singoli cookie e del trattamento che ne viene fatto.

Elenco dei cookie presenti sul sito NEROSPINTO

Cookie di sistema Il sito NEROSPINTO utilizza cookie per garantire all'utente una migliore esperienza di navigazione; tali cookie sono indispensabili per la fruizione corretta del sito. Puoi disabilitare questi cookie dal browser seguendo le indicazioni nel paragrafo dedicato, ma comprometterai la tua esperienza sul sito e non potremo rispondere dei malfunzionamenti. Facebook Facebook utilizza cookie per offrire all'utente funzionalità di condivisione e di “like” sulla propria bacheca. Per maggiori informazioni, consultare la pagina https://www.facebook.com/about/privacy Twitter Twitter utilizza cookie per offrire all'utente funzionalità di condivisione sulla propria bacheca. Per maggiori informazioni, consultare le pagine: https://support.twitter.com/articles/20170519-uso-dei-cookie-e-di-altre-tecnologie-simili-da-parte-di-twitter e https://twitter.com/privacy?lang=it Google+ Google+ utilizza cookie per offrire all'utente funzionalità di condivisione sulla propria bacheca. Per maggiori informazioni, consultare la pagina http://www.google.com/policies/technologies/cookies/ Pinterest Pinterest utilizza cookie per offrire all'utente funzionalità di condivisione sulla propria bacheca. Per maggiori informazioni, consultare la pagina https://about.pinterest.com/it/privacy-policy Durata dei cookie I cookie hanno una durata dettata dalla data di scadenza (o da un'azione specifica come la chiusura del browser) impostata al momento dell'installazione. I cookie possono essere: • temporanei o di sessione (session cookie): sono utilizzati per archiviare informazioni temporanee, consentono di collegare le azioni eseguite durante una sessione specifica e vengono rimossi dal computer alla chiusura del browser; • permanenti (persistent cookie): sono utilizzati per archiviare informazioni, ad esempio il nome e la password di accesso, in modo da evitare che l'utente debba digitarli nuovamente ogni volta che visita un sito specifico. Questi rimangono memorizzati nel computer anche dopo aver chiuso il browser. NEROSPINTO terrà opportuna traccia del/dei consenso/i dell’Utente attraverso un apposito cookie tecnico, considerato dal Garante Privacy uno strumento “non particolarmente invasivo”. L’Utente può negare il suo consenso e/o modificare in ogni momento le proprie opzioni relative all’uso dei cookie da parte del presente Sito Web, tramite accesso alla presente Informativa Privacy che è “linkabile” da ogni pagina del presente Sito. L’Utente ha la facoltá in qualsiasi momento di esercitare i diritti riconosciuti dall'art. 7 del D.Lgs. 196/2003 ed, in particolare, tra gli altri, di ottenere copia dei dati trattati, il loro aggiornamento, la loro origine, la finalità e la modalità del trattamento, la loro rettifica o integrazione, la loro cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco per i trattamenti in violazione di legge e di opporsi per motivi legittimi al trattamento. Per esercitare tali diritti, scrivere a NEROSPINTO . Se è già stato dato il consenso ma si vogliono cambiare le autorizzazioni dei cookie, bisogna cancellarli attraverso il browser, come indicato sotto, perché altrimenti quelli già installati non verranno rimossi. In particolare, si tenga presente che non è possibile in alcun modo controllare i cookie di terze parti, quindi se è già stato dato precedentemente il consenso, è necessario procedere alla cancellazione dei cookie attraverso il browser oppure chiedendo l'opt-out direttamente alle terze parti o tramite il sito http://www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte Se vuoi saperne di più, puoi consultare i seguenti siti: • http://www.youronlinechoices.com/ • http://www.allaboutcookies.org/ • https://www.cookiechoices.org/ • http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/3118884

Come disabilitare/cancellare i cookie mediante configurazione del browser

Chrome 1. Eseguire il Browser Chrome 2. Fare click sul menù presente nella barra degli strumenti del browser a fianco della finestra di inserimento url per la navigazione 3. Selezionare Impostazioni 4. Fare clic su Mostra Impostazioni Avanzate 5. Nella sezione “Privacy” fare clic su bottone “Impostazioni contenuti“ 6. Nella sezione “Cookie” è possibile modificare le seguenti impostazioni relative ai cookie: • Consentire il salvataggio dei dati in locale • Modificare i dati locali solo fino alla chiusura del browser • Impedire ai siti di impostare i cookie • Bloccare i cookie di terze parti e i dati dei siti • Gestire le eccezioni per alcuni siti internet • Eliminare uno o tutti i cookie Mozilla Firefox 1. Eseguire il Browser Mozilla Firefox 2. Fare click sul menù presente nella barra degli strumenti del browser a fianco della finestra di inserimento url per la navigazione 3. Selezionare Opzioni 4. Selezionare il pannello Privacy 5. Fare clic su Mostra Impostazioni Avanzate 6. Nella sezione “Privacy” fare clic su bottone “Impostazioni contenuti“ 7. Nella sezione “Tracciamento” è possibile modificare le seguenti impostazioni relative ai cookie: • Richiedi ai siti di non effettuare alcun tracciamento • Comunica ai siti la disponibilità ad essere tracciato • Non comunicare alcuna preferenza relativa al tracciamento dei dati personali 8. Dalla sezione “Cronologia” è possibile: • Abilitando “Utilizza impostazioni personalizzate” selezionare di accettare i cookie di terze parti (sempre, dai siti più visitato o mai) e di conservarli per un periodo determinato (fino alla loro scadenza, alla chiusura di Firefox o di chiedere ogni volta) • Rimuovere i singoli cookie immagazzinati. Internet Explorer 1. Eseguire il Browser Internet Explorer 2. Fare click sul pulsante Strumenti e scegliere Opzioni Internet 3. Fare click sulla scheda Privacy e, nella sezione Impostazioni, modificare il dispositivo di scorrimento in funzione dell’azione desiderata per i cookie: • Bloccare tutti i cookie • Consentire tutti i cookie • Selezionare i siti da cui ottenere cookie: spostare il cursore in una posizione intermedia in modo da non bloccare o consentire tutti i cookie, premere quindi su Siti, nella casella Indirizzo Sito Web inserire un sito internet e quindi premere su Blocca o Consenti. Safari 1. Eseguire il Browser Safari 2. Fare click su Safari, selezionare Preferenze e premere su Privacy 3. Nella sezione Blocca Cookie specificare come Safari deve accettare i cookie dai siti internet. 4. Per visionare quali siti hanno immagazzinato i cookie cliccare su Dettagli Safari iOS (dispositivi mobile) 1. Eseguire il Browser Safari iOS 2. Tocca su Impostazioni e poi Safari 3. Tocca su Blocca Cookie e scegli tra le varie opzioni: “Mai”, “Di terze parti e inserzionisti” o “Sempre” 4. Per cancellare tutti i cookie immagazzinati da Safari, tocca su Impostazioni, poi su Safari e infine su Cancella Cookie e dati Opera 1. Eseguire il Browser Opera 2. Fare click sul Preferenze poi su Avanzate e infine su Cookie 3. Selezionare una delle seguenti opzioni: • Accetta tutti i cookie • Accetta i cookie solo dal sito che si visita: i cookie di terze parti e quelli che vengono inviati da un dominio diverso da quello che si sta visitando verranno rifiutati • Non accettare mai i cookie: tutti i cookie non verranno mai salvati.

Tutti i vincitori dei Barawards 2023|||

Tutti i vincitori dei Barawards 2023

Al Barawards Gala Night Party sono stati premiati i migliori locali, professionisti e innovazioni del settore food&beverage, simboli dell’eccellenza e dell’ospitalità made in Italy

Si sono svolti lunedì 15 gennaio all'Alcatraz di Milano i Barawards 2023, i premi dedicati alla valorizzazione della professionalità e dell’innovazione nei bar, pasticcerie, gelaterie, ristoranti e hotel d'Italia promossi da Bargiornale, Dolcegiornale, Hotel Domani, Ristoranti. Durante la serata, sono stati incoronati bartender, chef, pasticceri, professionisti del caffè, nonché locali, team e brand ambassador del mondo del food&beverage

Sono stati assegnati 20 premi che fotografano il meglio dell’ospitalità italiana, scelti su un totale di 450 locali e 600 professionisti, oltre a 8 vincitori del Premio Innovazione dell’Anno 2023 dedicato a prodotti, servizi e attrezzature innovative lanciate sul mercato per l’horeca.


«L’evento dei Barawards porta a Milano ogni anno i professionisti e locali più prestigiosi del food& beverage, confermandosi un’occasione di networking unica nel suo genere in Italia» ha affermato il vicedirettore Stefano Nincevich. «Quest’anno inoltre è stata occasione per festeggiare. Anche per questo motivo abbiamo voluto il sound design di Dj Nora Bee, regina della nightlife milanese: un modo per sottolineare il valore dell’intrattenimento di quello che abbiamo definito il Capodanno dell’Ospitalità». 

«La festa dei Barawards è solo il momento finale di un percorso che impegna tutto il nostro team per un anno intero» aggiunge l’altro vicedirettore Andrea Mongilardi «e che anno dopo anno vede crescere il numero delle candidature, a dimostrazione del grande interesse per i nostri premi che coinvolge sia i professionisti che i locali dell’industry. Ci teniamo a ringraziare i numerosi partner, che ci sostengono da anni e che sono stati presenti nella serata di gala con i loro prodotti e le creazioni che anticipano le tendenze beverage che si stanno imponendo in questo settore e di cui continueremo a parlare sulle pagine delle nostre riviste».

Mondo Cocktail: i premiati

Firenze trionfa nel mondo dei cocktail bar: a vincere il Premio Rum Diplomático Bartender dell’Anno è stata Martina Bonci, Bar Manager e anima del progetto Giardino 25, caffè e cocktail bar firmato Gucci a Firenze. Il titolo raddoppia nel capoluogo toscano: l'anno scorso, infatti, un altro professionista della città medicea si aggiudicò lo stesso premio. Stiamo parlando di Edoardo Sandri, Bar Manager dell’Atrium Bar del Four Seasons di Firenze, che quest’anno invece vince il Premio Bibite Sanpellegrino Cocktail Bar dell’Anno.

Spostandoci in Campania, tre realtà di provincia stanno riscrivendo la storia della miscelazione italiana. Il Dry Martini at the Majestic Palace di Sorrento, vero tempio dell’ospitalità, è il vincitore del premio Bar d’albergo dell’Anno, mentre Cinquanta Spirito Italiano di Pagani (Salerno) vince il Premio Amaro Montenegro Bar team dell’Anno. Infine, è stato il Laboratorio Folkloristico di Pomigliano d’Arco (Napoli), altra realtà emergente dell’hinterland partenopeo che macina riconoscimenti, a vincere il Premio Locale Green dell’Anno.

Sempre in tema di “orgoglio napoletano”, da citare necessariamente Giulia Cuccurullo, la quale ha portato il suo sorriso e a perfezione dello stile italiano all’Artesian Bar di Londra, di cui è Bar Manager. È lei ad aggiudicarsi il Premio Sgrappa Bartender Italiano all’Estero dell’Anno.

Immancabile il capoluogo meneghino e la cosiddetta "Milano da bere". A rappresentare la mixology milanese, vincitore del Premio Barceló Bar rivelazione dell’Anno è il bartender Mario Farulla, fondatore di Dirty Milano. Altra promessa del futuro, pugliese di nascita ma milanese d'adozione, è Alessandro D’Alessio che con il suo Rita’s Tiki Room ha vinto il Premio Campari Academy Bartender under 30 dell’Anno.

Per quanto riguarda la capitale d'Italia, trionfano due locali solide certezze romane e due senatori della miscelazione che salgono sul gradino più alto del podio nelle categorie che rappresentano: romano di nascita ma con il cuore in Messico, è Cristian Bugiada a vincere il Premio Vermouth Strucchi Bar Manager dell’Anno come Bar Manager de La Punta Expendio de Agave. Si aggiudica invece il Premio Brand Ambassador Spirits&co dell’Anno il professionista Daniele Gentili, volto della linea The Organics by Red Bull.

I premi del mondo Caffè

Nel Paese culla dell'espresso, in cui ogni giorno si consumano oltre 9 milioni di caffè, molti dei quali serviti al bancone di un bar, non possono dunque mancare dei premi dedicati al mondo delle caffetterie. Sono 3 i premi che Bargiornale & Co. hanno voluto riservare a questa importante categoria, a cominciare dalla Migliore Caffetteria d’Italia, che troviamo in quel di Bologna: è Forno Brisa a vincere il Premio Bloom Specialty Coffee Bar Caffetteria dell’Anno.

Il Premio Barista dell’Anno è andato a Daniele Ricci, 25enne bresciano fresco di Medaglia d’Argento nel campionato mondiale di settore, mentre Simone Amenini, giovane rappresentante dell'arte del caffè che divulga con Ditta Artigianale a Firenze e la sua Scuola del Caffè, vince il Premio Brand Ambassador Coffee&more dell’Anno.

I premiati del mondo Pasticceria e Gelateria

In Italia la colazione è sinonimo di caffè abbinato a cornetti e brioches. Ma il Belpaese è noto anche per il gelato, una tra le parole italiane più diffuse nel mondo. È Milano a trionfare in questo campo e ad attestarsi come capitale indiscussa della dolcezza, con un nome che i golosi conoscono bene: Pasticceria Martesana, bottega storica che oggi vanta ben cinque punti vendita a Milano, vince il Premio Bar Pasticceria Gelateria dell’Anno. Il Pastry Chef Fabrizio Galla, partito da San Sebastiano Da Po, in provincia di Torino, e consacratosi a Milano con l'apertura della sua boutique e con i due corner a Torino Eataly Lingotto e a Milano Eataly Smeraldo. 

I premi per la Ristorazione

In un mondo come quello della ristorazione, dominato soprattutto da uomini, stavolta è una donna a vincere il Premio Cuoco dell’Anno: la chef Aurora Mazzucchelli, con la sua Casa Mazzucchelli a Sasso Marconi (Bologna), si aggiudica un riconoscimento che conferma l’importanza della provincia italiana, nonché del valore della famiglia, vero perno del personale percorso della chef, che le ha permesso di ricucirsi addosso da quest’anno la Stella Michelin.

Dopo il cambio ristorante, altra Stella confermata è per Roy Caceres, anima del progetto Orma di Roma che vince il Premio Easycassa Ristorante rivelazione dell’Anno: un vero e proprio palazzetto del gusto che ruota attorno allo chef colombiano e alla sua squadra di giovani talenti. Tornando in provincia, questa volta in quel della Puglia, è il progetto Panini di Mare, che nasce e si sviluppa fra Peschici e Vieste, a vincere il premio Premio Agritech by Vandemoortele Paninoteca dell’Anno

I premiati dell’hôtellerie

I premi Barawards 2023 dedicati al mondo degli hotel se li aggiudicano Roma e Milano. Nella capitale vince il Bulgari Hotel Roma, magnifico cinque stelle lusso recentemente inaugurato nel centro nevralgico della Capitale, fulcro del progetto di rinnovamento dell’area di Piazza Augusto Imperatore, che vince il Premio Hotel Rivelazione dell’Anno. Domina, invece, nel capoluogo lombardo, il ristorante Pellico 3 del Park Hyatt Milan a cui va il Premio Zini Ristorante d’albergo dell’Anno, grazie alla stimolante cucina dello chef Guido Paternollo, che convince sia ospiti d’hotel che gourmet milanesi. 

I Premi Innovazione dell’anno 2023

Otto premi che onorano i migliori prodotti, servizi, arredi e attrezzature che si sono distinti come innovazioni nell’anno appena passato, sponsorizzati da Mixology Experience, l'evento italiano dedicato alla bar industry, con un focus su cocktail e spirits. Per quanto riguarda i distillati, il Vermouth di Torino alla maniera di Strucchi dell’omonima azienda vince il Premio Innnovazione dell’Anno Alcolici 0-21% vol.; si aggiudica, invece, il Premio Innnovazione dell’Anno Superalcolici/Distillati il gin Alprestre Gin Alpino, distribuito da OnestiGroup.

Vince il Premio Innnovazione dell’Anno Superalcolici/Liquori l'Amaro Pratum Biologico Distilleria Bonaventura Maschio, mentre per quanto riguarda il non-alcolico, la miscela di caffè pregiato La Reserva de ¡Tierra! Cuba Lavazza vince il Premio Innovazione dell’Anno Soft Drink e Bevande calde.

In ambito food, si è distinta Squeezita Gelatina Spray Fissante di Italian Food Factory, che vince il Premio Innovazione dell’Anno Food. Al rivoluzionario progetto green Ecospirits di Velier va il Premio Innovazione dell’Anno Soluzioni e Strumenti di servizio, mentre all’innovativo macinacaffè Pietro di Pietro Grinders va il Premio Innovazione dell’Anno Attrezzature e Tecnologia. La Menzione Speciale Green è andata al sistema di digitalizzazione sostenibile Dtr IoT Bar (Dtr Italy).

Web

Barawards by Bargiornale

Giorgia Brandolese

Da The Wire ai Pearl Jam, passando per Grant Achatz. Musicista, Giornalista, laureata in Comunicazione pubblicitaria, nel corso degli anni si specializza in Cinema, Serie Tv, Alta Cucina.

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.