CHIAMACI +39 333 8864490

Venerdì, 07 Settembre 2018 15:18

Un Week End alla scoperta della Riviera del Brenta

 

Alle porte di Venezia, un territorio da scoprire.

È la Riviera del Brenta con i suoi 36 km percorribili anche in bicicletta. Un fiume di ville, dimore storiche, giardini all’italiana tra Padova e Venezia.
Qui, grandi architetti, quali Palladio, Scamozzi, Frigimelica, crearono dimore estive per i patrizi veneziani che trascorrevano il loro periodo di “villeggiatura” lungo il fiume Brenta.
Territorio di grande interesse storico, artistico, culturale e naturalistico accolse in passato grandi nomi del mondo dell’arte e della letteratura.  Fu frequentata da Casanova, Galileo, Byron e d’Annunzio, dai pittori quali Tiepolo, Cimaroli e Canaletto, decantata dagli scrittori Goethe a Goldoni. Vi soggiornarono imperatori, re e principi…  La Riviera del Brenta racconta secoli di storia!

 “Un fiume un tempo magnifico e glorioso nei sonetti degli abati cicisbei quando per la sua corrente scendevano i burchielli pieni di musiche e di piaceri”. Gabriele d’Annunzio

Alla scoperta dei borghi di Stra, Dolo, Mira e Oriago lungo il percorso degli antichi burchielli del 1700, tipica imbarcazione fluviale che collegava Venezia a Padova.
Punto di partenza ideale per scoprire la Riviera del Brenta e visitare anche Venezia è Mirano.  Tra la campagna veneta, a solo mezz'ora dalla Serenissima, Mirano si racconta tra ville, dimore storiche, parchi e la sua vicinanza al fiume Brenta. Qui, immerso nel verde, fa capolino l’esclusivo Glamping Canonici San Marco. Si tratta del primo vero Glamping d’Italia nato nel 2009. Il Glamping Canonici San Marco è una filosofia di vita. È un esempio di vero lusso nel segno di un turismo sostenibile e di nicchia che rispetta territorio, natura e storia.

Il glamping rappresenta al meglio il concetto di ospitalità di lusso all’interno di un contesto dove la natura è predominante. Un eco-resort che si racconta attraverso una barchessa seicentesca, con un bellissimo parco, dove poter soggiornare a stretto contatto con la natura. 
Al glamping si può scegliere di dormire in ampie tende – lodge immerse nel verde, arredate con cura ed eleganza, o in comode suite situate al primo piano nella Barchessa del Seicento con vista sull’ampio porticato. Vere e proprie “suite d’esperienza” dove lasciarsi coccolare da magiche atmosfere.
Una corte interna, allestita con sedute e tavolini, e di sera illuminata, da luci e candele, è lo spazio ideale per trascorrere momenti conviviali e di relax all’ombra di un fico secolare. Qui il soggiorno diventa emozione.

Nel centro di Mirano nasce un nuovo progetto ristorativo, Horteria, il sogno diventato realtà di Giorgia Codato, giovane trentenne che nel 2017 ha deciso di aprire un caffè-bottega con ristoro.
Horteria, il cui nome deriva da “Orto” + “Hosteria”, è uno spazio dove poter “mangiare bene, sano e leggero senza appesantirsi, con la compagnia giusta, in un ambiente rilassante e sorridente. Mangiare con gli occhi e non solo con la pancia. Sedersi, stare bene, sorprendersi, deliziarsi, sorridere.”
In via della Vittoria al numero 58, una cucina fatta di “ingredienti semplici e sapori genuini”.  Una cucina fresca e sana. Una bottega o meglio una “dispensa condivisa” perché quello che mangi da Horteria lo puoi portare a casa con te. Gli ingredienti che trovi nel menu sono riposti anche negli scaffali! Trovi prodotti biologici, vegani e gluten-free. Prodotti selezionati con cura e scelti prima di tutto per la loro qualità: dal pane biologico al riso e cereali, dalle marmellate e mostarde a yogurt e formaggi. E poi ancora succhi e bibite, birre artigianali, vino, tisane e infusi.

Un ambiente dallo stile nordico, sul concetto di riuso e riciclo creativo. Un dehor esterno allestito con piante di ogni tipo ed erbe aromatiche, sdraio in legno e sedute di riciclo. Il tutto molto curato.
L’interior design si racconta attraverso il recupero di arredi di una volta, ritornati a vivere in uno spazio accogliente e familiare. Cuscini e lampade di design, piante verdi ed oggetti dal sapore vintage.
Horteria è “un piccolo mondo, con le sue stagioni, i suoi ritmi e momenti – dalla colazione alla cena. È una cucina, senza etichette ma con tanta creatività, fatta di ingredienti semplici e sapori genuini. Ma è anche una bottega, un’idea, un profumo, una poesia …è un divano dove accoccolarti.”

Sempre in centro a Mirano, in via Barche, cuore della città, si trova INTEGRALE, un nuovo spazio che unisce Verde e Cibo di qualità, con una particolare attenzione alle materie prime e agli ingredienti, sempre freschi e preferibilmente biologici.
INTEGRALE Food & Green, aperto dalla colazione all’aperitivo, propone una filosofia green. Un ambiente tranquillo, luminoso ed accogliente circondato dal verde con arredi in legno. Uno spazio di green design quasi di stampo nordeuropeo come molti locali che frequento nei miei soggiorni a Berlino.
Qui ti puoi gustare uno Smoothies con Frutti di Bosco, Bacche di Acai, Menta, Latte di Soia, Sciroppo di Acero e Semi di Chia o gustarti uno Smørrebrød, un panino aperto, letteralmente “pane e burro”, tipicamente danese. Una proposta gastronomica salutare ma sfiziosa e gustosa!

Un week end all’insegna del Bello. Luoghi da vivere e tempi da assaporare. Un concetto di week end esperienziale in cui scoprire territori, incontrare persone e lasciarsi suggestionare.
Buon Week End sulla Riviera del Brenta.

 

 

 

Sara Biondi

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

coupon-code-amazon-deal-codici-sconto-amazon

immobili sanremo

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.