CHIAMACI +39 333 8864490

|||||||||||

Tenoha, Un angolo di vero Giappone a Milano

Si chiama Tenoha e arriva direttamente dal Sol Levante per affascinarci con il racconto del Giappone contemporaneo, di cui vuole farci respirare lo spirito più autentico. Attraverso tre ambienti differenti che per conquistarci giocano la carta dell’artigianato e del cibo. Ma non solo.

Dal lontano Giappone alla capitale italiana della moda e del design. È questo il tragitto che ha fatto il nuovissimo e originale concept store giapponese dall’anima multitasking che ha inaugurato da appena un mese, scegliendo di mettere le radici in una delle zone di Milano, quella di Porta Genova, con più alta concentrazione di creatività e fermento culturale, lì dove sorgono i navigli.
Tenoha è una realtà inedita e, per questo, tutta da scoprire. Ma più precisamente è una realtà sfaccettata, versatile, che riunisce in sé esperienze diverse: lo shopping, l’entertainment, il green, il food e il working. Tutto sotto il segno dell’essenza del Giappone contemporaneo, di cui Tenoha vuole evidenziarne le caratteristiche e i trend attuali.

L’idea nasce sul concept di Tenoha Daikanyama, fondato nel 2014 a Tokyo con l’intento di portare la cultura italiana in Giappone. Sì, perché se in Italia viene portata e messa in bella mostra la cultura nipponica, nel Sol Levante accade invece il processo inverso. Occupando gli ampi e luminosi spazi di un ex edificio industriale degli anni Trenta, la cui magnifica ristrutturazione porta la firma dello studio di architettura milanese Park Associati, il raffinato concept store giapponese si fonda sul concetto che il processo di collaborazione e creazione delle idee sia una metafora della crescita degli alberi, i cui rami si espandono, si diramano e danno vita alle foglie. In giapponese te significa “mani”, mentre ha significa “foglie”: Tenoha, quindi, vuole tendere le mani a chi si lascia coinvolgere e dare vita a nuove sinergie e possibilità di interazione.
Creare qualcosa che possa arricchire la nostra quotidianità, qualcosa di nuovo, realizzato dalle mani dell’uomo, familiare, innovativo e confortevole: questa la sua aspirazione. E dobbiamo dire che ci sta riuscendo molto bene. Ma forse la verità è che, l’amore e la fascinazione (cresciuti esponenzialmente negli ultimi anni) che noi italiani abbiamo per il Giappone, basterebbero già a fare di questa location che fonde con disinvoltura e armonia diversi modelli di business, un successo e una meta privilegiata delle nostre passeggiate in città.

Tre aree tematiche (store, ristorante e caffetteria, spazio co-working ) – che diventano cinque se contiamo anche il delizioso déhor ricco di piante e l’enorme e polivalente spazio eventi – distribuite su una superficie di 2.500 mq: Tenoha Milano si presenta così. Tra il verde di maestose piante disseminate qua e là e il legno di uno stile minimal, dalle linee pulite e moderne, tipicamente giapponese, che regna sovrano.

Ad attendervi, nello store, troverete un’accurata selezione di articoli, per nulla scontati, rigorosamente Made in Japan: dagli accessori per la casa al tableware, dalla piccola cancelleria alla piccola pelletteria, dagli oggetti di design a qualche capo d’abbigliamento. Da Tenoha tutto segue un approccio che rifiuta gli stereotipi sull’Oriente tradizione e che punta, invece, a mettere in luce gli aspetti e gli oggetti che contribuiscono a rappresentare la Tokyo contemporanea. Ed è per questo motivo che, fermandovi nell’area adibita alla ristorazione, non sarete accolti dal solito sushi e dalle solite proposte che dominano l’offerta giapponese in terra italica. La scelta fatta da Tenoha è incentrata su una cucina giapponese che integra gli aspetti tipici della tradizione culinaria e dell’arte dell’ospitalità (omotenashi) agli usi e costumi italiani. Con un centinaio di coperti interni e una trentina nel cortile esterno – l’ideale per la stagione estiva –, il servizio accompagna gli ospiti dal pranzo alla cena, con particolare attenzione al momento dell’aperitivo.

Ma cosa di mangia? Riso, zuppe e insalate rilette in chiave nipponica (come quella con verdure condita con salsa agli agrumi giapponesi, servita con crostini di pane ai cereali o quella con tofu e pomodorini, condita con salsa di sesamo e servita con crostini di pane) per un pranzo light, e specialità come il Wafu Steak (filetto di manzo flambè al sake con soia e verdure), la rana pescatrice allo yuzu, il Tonkatsu (cotoletta di maiale croccante con misticanza orientale), gli udon in brodo di maiale o lo Shogayaki (fettine di maiale in padella con cipolle, verdure di stagione, zenzero e salsa di soia) per una cena più in linea con la tradizione giapponese.
Il menu non è molto ampio, a conferma della qualità e della ricercatezza che lo store vuole perseguire: otto antipasti, otto piatti principali, insalate, riso e pasta, e dolci. Tra gli antipasti, ci sono l’Ohitashi (verdure di stagione sbollentate condite con dashi e katsuobushi), la caprese di tofu, la tartare di maguro, il Renkon (radice di fiore di loto ripiena con carne di maiale, fritta e accompagnata da una salsa agrodolce) e lo Gyu Tataki (fettine di filetto di manzo scottate con verdure e salsa yuzu kosho).
E i dolci? Tiramisù al matcha, gelato al matcha (il matcha è protagonista della carta dei dolci ed è presente anche nelle brioche e nel cappuccino del bar), mochi preparati al momento e poi ancora gelato con il Kuzumochi, cioè cubetti di kuzu matcha con gelato al matcha a sciroppo di zucchero di canna, e l’Ichigo Pafè, coppa di gelato alla vaniglia con fragole, frutti di bosco e panna.
Per l’aperitivo, altra chicca di Tenoha, il menu propone una decina di cocktail “Special” e due analcolici, tutti in chiave nipponica, dall’Omotenashi (sake, succo di mela, martini bianco) al Sakana Mary (gin infuso all’alga nori, succo di pomodoro, succo di lime, salsa di soia, sale, polvere di wasabi), fino al Wasabi Sour (shochu, succo di lime, sciroppo di zucchero, polvere di wasabi, menta) oltre ai vini al calice e alle bollicine. Il tutto accompagnato da gustosi snack dello street food orientale.

E poiché Tenoha vuole essere anche il luogo di incontro per una community creativa, una buona parte dell’ampio store è stata pianificata per ospitare gli spazi dedicati allo share office e al co-working, che coniugano estetica, comfort e funzionalità, dove i visitatori potranno lavorare, organizzare riunioni e incontri di lavoro, attivare opportunità di business, godendo anche di momenti di relax che un luogo piacevole come questo può donare. Le postazioni, aperte h24 tutti i giorni, sono dotate di connessione internet super veloce, stampanti e di tutto il necessario per il lavoro d’ufficio.

A completare la variegata offerta firmata Tenoha, c'è anche uno spazio pop-up di circa 50 mq, personalizzabile e destinato all’affitto, e un’area di 1.100 mq, esempio di architettura post industriale, pensata per ospitare eventi privati, mostre e installazioni e concepita come una zona del tutto polivalente e indipendente, sia dal punto di vista funzionale che tecnologico.

Se volete trascorrere qualche ora avvolti dall’atmosfera della moderna Tokyo, se volete coccolarvi con i sapori e le sensazioni tipici di un Giappone che si trova solo all’altro capo del mondo, provate ad andare da Tenoha.

TENOHA
via Vigevano, 18
Milano
www.tenoha.it

Orari di apertura: 
Store: Lun-Dom, 10.30-20.30
Ristorante: Lun-Dom, 09.00-24.00
Co-working: Lun-Dom, 09.00-19.00

Martina Zito

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Immobili Sanremo

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.