CHIAMACI +39 333 8864490

|||||||

Dormire sotto le stelle al Castello di Petroia, in Umbria

Nelle serate del 27 luglio e del 3 e 10 agosto, il Castello di Petroia, in provincia di Perugia, farà da scenario a ''Un letto sotto le stelle'', un evento straordinario nel quale i turisti potranno assaggiare i prodotti tipici della zona, durante le Grigliate Astronomiche, e dormire sotto le stelle per osservare la bellezza del firmamento.

Dormire sotto le stelle, per ammirare la bellezza del firmamento, è considerata da sempre un’emozione unica, soprattutto se l’esperienza viene condivisa con qualcuno che si ama. A questo proposito, nelle serate del 27 luglio e del 3 e 10 agosto 2018, il Castello di Pretoia ospiterà le Grigliate Astronomiche, con osservazione del firmamento e notte all’aperto nell’incanto del cielo stellato.  

Il borgo, situato in provincia di Perugia, diventerà, per il quarto anno consecutivo, lo scenario privilegiato di turisti provenienti da ogni parte del mondo che, al tramonto, potranno gustare la rinomata bruschetta umbra e le carni locali, tra cui la Chianina, che il mastro Massimo preparerà con amore durante le ormai leggendarie Grigliate Astronomiche, e poi stendersi sul prato dell’antichissima torre del maniero immerso tra i boschi e la campagna umbra, ad osservare il cielo stellato.

L'osservazione del cielo coinvolgerà gli esperti di Astronomitaly, un team di persone appassionate di Astronomia che, munite di telescopi, racconteranno agli ospiti le meraviglie del firmamento: dalla luna piena agli anelli di Saturno, dalla Via Lattea alle galassie, dalle costellazioni alle stelle doppie. Un momento magico, quindi, che vedrà protagonista uno dei cieli più belli d’Italia, dato che al Castello di Petroia l’inquinamento luminoso è assente e si registrano massimi livelli di buio. Dopo aver ammirato la volta celeste, si potrà dormire nel giardinetto situato sotto la Torre millenaria, munendosi ovviamente di un sacco a pelo, e al risveglio, la giornata comincerà con una deliziosa colazione che verrà servita nella Sala Guidobaldo.

Per chi non conoscesse la sua storia, il fortino è stato la dimora di Federico da Montefeltro, Signore del Rinascimento e Duca di Urbino, che nacque qui nel 1422 e che ne fu il proprietario fino al 1487. La residenza passò poi nelle mani dei Reggeri da Canossa, dei Conti Ugolini, dei Benveduti e dei Sagrini di cui un erede, nei primi anni novanta del XX secolo, ebbe l’illuminante idea di trasformarlo in una dimora rurale di lusso. Ecco perché oggi, il Castello è un’elegante struttura ricettiva dotata di ogni comfort.
Inoltre, data la sua posizione strategica, è possibile raggiungere in breve tempo diverse località turistiche, come Assisi, Perugia, Spoleto e Orvieto, che sono caratterizzate da bellezze artistiche ed architettoniche notevoli.

Grazie a questo tipo di iniziative, che nel nostro Paese stanno prendendo sempre più piede, si può parlare di un nuovo tipo di turismo: l'astroturismo, che proprio nel Castello di Pretoia trova la sua massima realizzazione. L’antica fortezza, infatti, ha ottenuto il livello GOLD, il più elevato fra i tre livelli di certificazione, per la bellezza del cielo stellato e per l’impegno che mette, ogni anno, nella tutela e nella valorizzazione del patrimonio celeste.

Informazioni utili:
075 920287
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.petroia.it

Per partecipare alle Grigliate Astronomiche: 45 € a persona
Per partecipare ad “Un letto sotto le stelle” e alla colazione: 55 € a persona
5 € per gli ospiti del Castello

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Immobili Sanremo

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.